None

Come creare un Brand forte per la propria Birra

Chi visse nel passato si lamenta di come i tempi siano cambiati, ma chi veramente afferra le lezioni del presente per costruirsi del successo nel mondo della birra artigianale?
Oggi vedremo i vari punti che caratterizzano Brand di Birrifici con una forte immagine.

L' importanza del raccontare una storia

Avendo lavorato molto con produttori di vino, una grande lezione imparata da loro, che si può benissimo spostare in altri campi, è il fatto di dover esaltare le propria storia.

Quello che vende un prodotto, quello che dà un valore molto più alto ad un prodotto non è sempre la qualità, ma bensì il valore emotivo che esso emana.

Direte che questo è solo per chi ha alle spalle più di 50 anni di storia, ma non stiamo parlando solo di passaggi generazionali. La grafica dell' etichetta di una birra ed il logo del produttore possono attirare persone che si riflettono nel suo spirito.

Per esempio la vostra birra è una birra con un carattere forte, accompagnata da grafica con immagini forti e provocanti, attirerà un certo pubblico rispetto ad una birra il cui prodotto e il packaging invece riflettono eleganza e purezza.

L' importanza del colore

Parlando sempre di etichetta e logo dobbiamo fare molta attenzione a scegliere i colori adatti; stiamo parlando del
neuromarketing dei colori.

I colori attivano risposte diverse nel nostro cervello, non si parla esclusivamente di distinzioni tra colori accesi e spenti per indicare carattere, ma anche di determinate tonalità ed il loro effetto sulla psiche.

Pensate al blu e all' azzurro, colori che infondono sicurezza e tranquillità (non a caso i colori preferiti dalle banche...)

Pensate al rosso, colore del sangue, della passione e dell' ira, evidentemente verrà scelto per prodotti con caratteri più forti.

Definire il proprio pubblico

Abbiamo precedentemente parlato di prestare attenzione a come appariamo per alcune fasce di mercato,
ma uno step da fare in anticipo è sicuramente capire prima quali saranno i nostri clienti.

Qui è richiesto di fare numerose ricerche di mercato e soprattutto fare esperienza; nulla di meglio di lanciarsi in fiere ed expo. In questo articolo troverete altre informazioni riguardo a fare ricerca e pubblicità al proprio prodotto sia online che offline.

E' la birra che stiamo producendo più beverina, o da bevuta in solitaria 'meditativa'.
E' la birra che stiamo producendo più giovanile, o mirata soprattutto ad un pubblico più anziano?

Sapere la differenza e i gusti dei vari clienti è fondamentale per evitare di lanciare sul mercato dei prodotti che faranno flop.

Inoltre provare a creare un prodotto 'Globale' che può soddisfare tutti è sicuramente un errore da evitare.

Il Consumatore Finale

Il Birrificio Soralama mi ha comunicato il suo target di clienti raccontandomi (e facendomi assaggiare!) la loro birra.

Loro ricercano il cliente senza troppi fronzoli, quel cliente che nell' umiltà cerca una birra buona, ma sempre beverina e senza punte troppo esotiche. La loro birra è presente in svariate tipologie, ma è sempre presente anche la bionda da pizzeria.

"Noi puntiamo a fare quello che è il cliente finale ad apprezzare, non birre da premio che non risultano piacere poi al nostro pubblico; la qualità è ovviamente un punto fisso, ma noi la birra dobbiamo anche venderla e non possiamo rifarci esclusivamente al degustatore"

I pub e le pizzerie italiane rimangono i loro più importanti centri di rivendita delle loro birre. L' azienda vende prevalentemente birra localmente cercando di sfruttare distributori ed i loro agenti, ma spiegano che molto importanti per amplificare il loro messaggio sono le fiere di paese, in cui si può coinvolgere ed educare il pubblico al mondo delle birre artigianali.

"Abbiamo cercato di produrre la nostra birra in un posto in cui l' acqua risultasse dolce e proprio questo ci ha permesso di creare un prodotto molto beverino"

Grazie ancora al Birrificio Soralama per avermi dato questa opportunità di assaggiare la loro birra e di scoprire un' azienda dai valori umili e dalle idee chiare.

Grazie per aver letto fino in fondo questo articolo, speriamo che le vostre etichette per la birra raggiungano gli scaffali e le tavole di tutti i clienti per cui sono state pensate !

Se avete domande da porci su Branding, Marketing, Grafica scriveteci nel form qua sotto e saremo lieti di rispondervi a tutte le domande