None

10 passi da seguire per creare etichette adesive perfette

In un mercato davvero competitivo, differenziare un prodotto dalla concorrenza è diventato un must per ogni azienda. Avere etichette adesive ben progettate può aiutare a raggiungere questo obiettivo attirando l'attenzione del tuo potenziale cliente verso il tuo prodotto.
Durante la pianificazione della strategia di marketing, l'etichetta del prodotto deve essere inclusa nell'elenco delle priorità e la progettazione deve essere eseguita da un grafico professionista. Far risaltare il prodotto sullo scaffale non è un processo facile. È necessario creare un'identità distintiva del marchio che influenzerà la decisione di acquisto del consumatore durante lo shopping. Se il design è attraente e unico l'etichetta attirerà immediatamente l'attenzione dei potenziali clienti sul tuo prodotto. Anche i clienti indecisi possono cambiare idea sull'acquistare il prodotto in base alla sua etichetta memorabile. Ma come puoi creare l'etichetta adesiva perfetta? Ecco alcuni consigli da seguire.

1. Fai una buona ricerca

Prima di iniziare a progettare le tue etichette adesive è essenziale fare una ricerca adeguata. Dovresti iniziare dal target di riferimento, analizzando la loro età, sesso, valori, istruzione. Queste sono tutte informazioni vitali che aiuteranno le tue decisioni di progettazione. Quando sai esattamente qual è il tuo cliente finale, puoi iniziare a fare una ricerca specifica su prodotti o marchi concorrenti. Queste informazioni ti aiuteranno a evitare di progettare un'etichetta troppo vicina a un prodotto concorrente e ti faranno sapere quale design creare per catturare l'attenzione dei tuoi clienti. Inoltre, è importante sapere dove questo prodotto verrà venduto, sia a livello geografico che di canale di vendita. Ad esempio, se stai progettando un'etichetta per un vasetto di marmellata che verrà venduto nei supermercati, dovrai differenziarlo da tutti i prodotti che verranno posizionati accanto ad esso. Se questo prodotto sarà venduto online, dovresti avere un approccio totalmente diverso.
etichette per vino rosso

2. Scopri le peculiarità dell'azienda e del prodotto

Per creare un buon design dell'etichetta, avrai bisogno di alcune informazioni anche dal tuo cliente. Se analizzi la storia dei clienti troverai sicuramente alcuni elementi distintivi che puoi utilizzare nel tuo design. Questo approccio darà un tocco personale alle tue etichette adesive. Esiste già un logo o marchio per il prodotto? Questo è fondamentale da sapere. Spesso ci sarà un logo che puoi usare, ma non è sempre così. Questo prodotto è unico o farà parte di una linea di prodotti? Queste informazioni possono cambiare l'intero processo di progettazione.

3. Definisci le dimensioni del design dell'etichetta

La scelta delle giuste dimensioni dell'etichetta adesiva è fondamentale. Dovresti iniziare dalle dimensioni fisiche della bottiglia o del barattolo. Se non ce l'hai, non farti prendere dal panico: puoi chiedere al tuo cliente di inviarti la scheda tecnica. Quello che ti consigliamo, prima di iniziare, è di provare comunque ad applicare la tua etichetta alla bottiglia o al barattolo. Puoi semplicemente tagliare un pezzo di carta con le sue dimensioni e incollarlo sulla bottiglia. Ti aiuterà molto!

4. Definire le informazioni e la gerarchia di esse

Progettare un'etichetta per un prodotto non significa solo creare un design accattivante, ma anche fornire informazioni essenziali al consumatore finale. Alcuni elementi quali il nome del prodotto e il logo dell'azienda devono risaltare maggiormente nelle tue etichette adesive. Per quanto riguarda le altre informazioni puoi decidere come e dove verranno visualizzate, tenendo presente che molti prodotti hanno delle regole da rispettare per essere a norma di legge.
handwriting

5. Scegli i font giusti

Un'etichetta per un prodotto conterrà molto testo e pertanto è fondamentale scegliere i font giusti per descrivere il prodotto. Un buon modo per posizionare tutte le informazioni è tramite l'associazione dei font giusti. Il cliente può facilmente riconoscere le informazioni con l'aiuto del contrasto tra essi. L'obiettivo principale dell'associazione di font è quello di visualizzare la relazione tra le informazioni e le diverse scelte di tipo. Inoltre, è necessario utilizzare i caratteri che riflettono la natura del prodotto. Assicurati che il carattere tipografico non diventi troppo complesso e perda di leggibilità. A seconda delle tue capacità come designer, potresti scegliere di creare caratteri personalizzati per l'etichetta, anziché fare affidamento su un carattere preesistente. Il vantaggio è che puoi creare qualcosa di unico per il prodotto.

6. Considera gli elementi visivi

Altrettanto importanti, sono gli elementi visivi del design dell'etichetta. Alcune etichette adesive richiedono elementi di illustrazione e progettazione grafica. Le immagini e le illustrazioni sono particolarmente utili per creare un'emozione intorno al prodotto difficilmente raggiungibile con le sole parole. Naturalmente lo stile del design dell'etichetta dipenderà molto dal prodotto per cui stai progettando. Se stai progettando un'etichetta per un nuovo vino bianco da un produttore locale, ad esempio, potresti includere immagini di vigneto o qualcosa che esprimerà il suo sapore.

7. Scegli la giusta combinazione di colori

La scelta dei colori giusti è uno degli aspetti più importanti nella progettazione di una grande etichetta di prodotto. I colori che usi dipenderanno da molti fattori, tra cui il tipo di prodotto per cui stai progettando l'etichetta, il target e i colori utilizzati dai marchi concorrenti. Inoltre ogni colore ha il suo effetto psicologico sul consumatore.
Lombok font

8. Rendi unico il design della tua etichetta

Assicurati che il design delle tue etichette adesive appaia unico, memorabile e originale. Cerca l'etichetta dei tuoi concorrenti. Ottieni un design che si distingue. Cerca di mantenere uno sitle pulito, evitando di aggiungere e appesantire il design nel tentativo di renderlo migliore: il più delle volte quando sono richieste più etichette, la faccia frontale ha solo il logo, il nome del marchio e un elemento che distingue il prodotto. Il resto delle informazioni quali il codice a barre o il peso viene scaricato sul retro. Alcuni designer ritengono che una singola etichetta "avvolgente" sia più economica e, allo stesso tempo, più efficace: questo tipo di etichetta può essere la combinazione perfetta per alcuni tipi di prodotti, ad esempio una birra o una marmellata.

9. Definire il materiale e la finitura giusti

La scelta dei materiali e delle finiture è un altro passo importante nel processo di progettazione dell'etichetta. Questo elemento farà parte dell'estetica generale del prodotto e migliorerà la resa della tua idea di progettazione grafica: poni particolare attenzione alla scelta della texture e grammatura della carta (scopri di più). Valorizza al massimo le tue etichette adesive grazie alle nobilitazioni: puoi ottenere effetti davvero particolari con l’aggiunta di laminazioni, top coat o serigrafie!
Lombok font

10. Scegli il partner di stampa giusto

Ultimo ma non meno importante, una buona stampa delle tue etichette adesive fa parte del processo creativo. Non è sufficiente avere una grande idea per la progettazione di etichette. Il risultato finale dovrebbe sempre riflettere il tuo concetto. Trovare un partner professionale per stampare le tue idee è la chiave per ottenere ottimi risultati.
Un eccellente design dell'etichetta può fare la differenza per il successo di un prodotto: sono il biglietto da visita del tuo prodotto e uno dei più potenti mezzi per attrarre consumatori. Se hai bisogno di assistenza nella creazione del tuo design, scrivici. Abbiamo un team grafico a tua completa disposizione per creare il design di cui hai bisogno


Resta aggiornato sul mondo Labelado!